Coro Voci del Mincio

Il Coro

Sito ufficiale: http://www.vocidelmincio.it
mail principale: info@vocidelmincio.it

Il coro popolare "Voci del Mincio"

Cantiamo l'acqua chiara dei ruscelli incantati nel sole. 
Cantiamo i primi voli dell'alba dopo una notte d'amore,
la magia di un tramonto dai colori sgargianti.
Cantiamo i paesi abbandonati,
gli emigranti senza più memoria chiusi nella nostagia del dolore.
Cantiamo la fatica, la gioia del vivere e la crudeltà della guerra.
Cantiamo le fiabe, le ninne nanne della tenerezza,
la fede in Dio: ultima preghiera prima del buio ....


Cantare in un coro significa condividere fatica e passioni.

Vuole dire talvolta mettersi all’unisono con gli altri ed altre provare a conciliare voci diverse. 

Vuol dire dare spazio, costruire amicizia.

Tutto ciò non è facile, eppure è con questi presupposti che alla fine del 2010 nasce a Marmirolo il coro Voci del Mincio, dando vita ad un progetto che mette assieme coristi provenienti da diversi comuni del territorio (Porto Mantovano, Marmirolo, Goito, Roverbella, Volta Mantovana) e da pluridecennali precedenti esperienze in altre formazioni corali (corale “La Favorita”, coro “I Cantori del Caldone”, coro "San Sebastiano").

Il riscontro è fin da subito più che positivo, tanto che al gruppo si uniscono nuovi componenti, formando ad oggi un organico che supera le 30 unità .

Filo comune, oltre alla passione per il canto, l’azzurro delle acque ed il verde del parco del fiume Mincio che si estende su tutti i territori da cui provengono i coristi.

Il repertorio, tuttora in ampliamento, prevede la ricerca di brani la cui varietà spazi dalla tradizione, passando attraverso canti d'autore che rappresentano vere e proprie poesie in musica, fino alla conoscenza di canti popolari provenienti da altre Nazioni, rendendo consapevole l’ascoltatore di quella che è stata l’evoluzione nel tempo sia della musica popolare che delle qualità artistiche del gruppo corale.

La direzione del coro è affidata al M° Mario Rebecchi.





Torna su

WebTemplate created using Rush Tide.