Coro Marino Boni di Viadana

Il Direttore: M° Marino Cavalca


Il Maestro Marino Cavalca direttore del coro

Si è formato musicalmente presso il Conservatorio “A. Boito” di Parma dove si è diplomato in  pianoforte sotto la guida del M° Leandro Bonelli  ed ha studiato composizione con il M° Giorgio Branchi – Paganini. Sue composizioni sono state eseguite nella Stagione Concertistica del Teatro Regio di Parma nell’ambito del II° Festival di Musica Antica e Moderna “Due Dimensioni”.
Attualmente è iscritto all’ultimo anno del Corso di Musica Elettronica sempre nel Conservatorio di Parma.
Ha seguito corsi di perfezionamento sulla musica pianistica e cameristica con i Maestri Piero Guarino, Franco Rossi, Franco Gulli, Enrica Cavallo, Rinaldo Rossi e Piotr Lacher.
Si è esibito come solista e in diverse formazioni  cameristiche partecipando a numerose rassegne musicale.
Da ricordare la presenza alla manifestazione concertistica “Musica intorno al fiume”
(2007, 2008, 2009) organizzata dall’Associazione Serassi, la partecipazione alla Stagione Concertistica di Trois Rivières in Canada (2007) e alla stagione concertistica del Teatro Vittoria di Viadana (2006, 2007, 2008, 2009).
In questo teatro è stato tra i protagonisti del concerto inaugurale eseguendo il concerto K 467 di W. A. Mozart .
Con l’orchestra ha eseguito anche la Fantasia op. 80 di L. v. Beethoven e il Concertino in Mi di Pietro Montani.
È direttore della  Scuola di Musica di Dosolo, docente di pianoforte presso la Scuola Comunale di Musica “G. Moro” di Viadana e  insegnante di educazione musicale nella Scuola Secondaria di primo grado. Nel campo della didattica musicale organizza e cura spettacoli teatrali - musicali e tiene corsi di formazione per docenti della Scuola Primaria.
Dirige il Coro Civico “Marino Boni” di Viadana dal 2003. 
Con il coro  ha partecipato alla prima esecuzione, in tempi moderni, del Requiem di Andrea Luchesi  inciso per la  casa discografica Tactus e a diverse incisioni curate dal Festival Lodoviciano nelle edizioni 2003, 2004, 2005 e 2007.
Nel 2008 ha preso parte al concerto inaugurale del Festival Claudio Monteverdi di Cremona intervenendo nell’esecuzione del Vespro Solenne per la Pentecoste con i “Salmi a 4 Chori op. XXVII di Lodovico Grossi da Viadana. Sempre nel 2008 ha curato l’incisione di opere di alcuni musicisti viadanesi a cavallo tra la fine del XIX secolo e l'inizio del XX, CD pubblicato dalla Fondazione Daniele Ponchiroli e dalla Fondazione della Comunità della Provincia di Mantova nell’ambito di un progetto di valorizzazione di autori locali. Ha diretto il coro e l’orchestra nell’esecuzione del Dixit Dominus RV 594 di A. Vivaldi, nella Cantata “Wachet auf, ruft uns die Stimme” BWV 140 di J. S. Bach e nella Messa in mi b D 950 di  F. Schubert.
Ha seguito corsi di perfezionamento sulla vocalità con Sebastian Korn e Ghislaine Morgan  e sulla direzione di coro con  Peter Phillips, fondatore e direttore dei Tallis Scholars.




Torna su

WebTemplate created using Rush Tide.